Recensione: I, Frankenstein

Trama:

Sopravvissuto allo scontro col suo creatore, Adam, scopre l’esistenza di una guerra tra le forze del Bene e del Male: i Demoni contro i Gargoyles, araldi degli arcangeli ed incaricati di proteggere l’umanità. Per uno strano motivo i demoni cercano Adam e dopo duecento anni diventerà protagonista di questa guerra e dovrà decidere da che parte schierarsi.

Ricco di effetti speciali il film non si rivela comunque granché. Dal punto di vista narrativo l’inizio sembra far supporre che sia una sorta di seguito del celebre romanzo di Mary Shelley, ma non ne ricava giovamento. Interessante è l’idea dei gargoyle quali guerrieri mandati dagli arcangeli per difendere l’umanità, ma benché sia nuova, le caratteristiche della loro natura non ben definite la rendono quasi un difetto tanto che, unita alla personalità quasi sconosciuta del protagonista (soprattutto nel momento cruciale), diventa un aspetto che insipidisce la visione. Il risultato è un po’ deludente, con una trama un po’ scontata volta quasi esclusivamente all’azione.

Dulcis in fundo: son stati lasciati i presupposti per un sequel…aiuto…

Voto: 2/5

Informazioni su icedefroster

Collaboratore al sito https://fuocotempesta.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in recensioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...