Recensione: 13/13/13

Giusto per finire l’anno in bellezza..

Trama:

Per millenni i calendari hanno aggiunto un giorno extra ogni quattro anni: in questo modo hanno stravolto l’antico messaggio del calendario Maya. Ora il pianeta si trova nel tredicesimo mese del tredicesimo anno del nuovo millennio. La sventura cadrà sugli Uomini e molti impazziranno diventando delle bestie violente e incontrollabili… la civiltà sarà persa per sempre in un mare di sangue…

Uno dei peggiori film di sempre: sulle orme de “il seme della follia”, si ipotizza uno scenario in cui tutti, meno pochi individui, impazziscono senza un apparente motivo, seminando sangue e follia per le strade. Non c’è un filo logico da capire, non c’è suspence e la trama è veramente povera, ci sono solo sangue e follia. Ciliegina sulla torta: i pazzi sono mezzo coscienti del mondo intorno a loro, ma soprattutto in alcune scene “comode” si dimenticano dell’esistenza di porte e finestre, peggio degli zombie (senza contare che queste, nonostante gli spari, sembrano non rompersi, ma comunque la gente al di là di queste muoiono). Chiamarlo horror è proprio fargli un complimento.

Voto: 1/5

Informazioni su icedefroster

Collaboratore al sito https://fuocotempesta.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in recensioni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...