Lo smartphone li acceca e non notano l’omicidio accanto a loro

Il treno è affollato, ma niente lo ferma: un uomo in piedi estrae una pistola, la alza più volte puntandola verso l’altra parte del corridoio, con gesti più che evidenti. Attorno a lui ci sono decine di passeggeri, chi in piedi, chi seduto, molti a soli pochi metri di distanza.

Nessuno nota niente.

Troppo concentrati verso i propri smartphone e tablet.

Poco dopo l’uomo spara un colpo nella schiena di uno studente della San Francisco State University e fugge fuori dal treno indisturbato.

Verrà poi arrestato in un secondo momento.

L’evento, che sembra quasi un racconto, in realtà è successo davvero, il 23 settembre, ed è stato persino registrato da una videocamera.

Il Capo della Polizia di San Francisco, Greg Suhr, ha dichiarato: “Non voglio dire che non appreziamo l’apporto che dà la tecnologia mobile nella soluzione di alcuni casi criminali, ma l’uso improprio rende la gente estremamente vulnerabile ai crimini. E queste disattenzioni che generano tale vulnerabilità possono essere evitate con pochissimi sforzi.”

[ fonti: the verge, hwupgrade ]

Forse hanno ragione alcuni blog, alcuni “esperti”: spesso siamo come dei drogati, insofferenti al mondo che ci circonda, l’unica cosa che ci interessa è la nostra dose, e la nostra dose sono i cellualari…

[ video tratto da: zenpencils.com ]

Informazioni su DesertoArido

Collaboratore al sito https://fuocotempesta.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in questo stupido ridicolo mondo, tecnologia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...