Recensione: The Lone Ranger

Trama:

Il guerriero indiano Tonto (Johnny Depp), ormai vecchio, fa la statua in un a fiera, in uno spazio dedicato a “The Lone Ranger”, qui incontra un ragazzino mascherato dal Ranger e gli racconta la storia di John Reid (Armie Hammer), un uomo di legge che poi divenne leggenda.

Un film di azione e humor, basato sul personaggio di un fumetto ed un programma radiofonico (non so onestamente quale sia venuto prima) anche noto come “il cavaliere solitario”, cui sono seguiti film e telefilm. La storia è trascinante, e strappa qualche sorriso fin da subito col personaggio di Tonto, per il quale però Johnny Depp si rifà anche troppo a Jack Sparrow. Purtroppo c’è anche qualche battuta un po’ “moderna” che fa calare lo standard della pellicola, ma nonostante questo non è male. Raccomandato anche ad una visione in famiglia

Voto: 4/5

Informazioni su icedefroster

Collaboratore al sito https://fuocotempesta.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in IceDefroster, recensioni, tv e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...