JDownloader: breve guida

Forse non lo conoscete tutti, ma JDownloader è un utilissimo programma per scaricare online. Sicuramente direte che ce ne sono tanti, ma ognuno ha vantaggi ed utilità differenti.

– Dovete scaricare video? allora tra i migliori programmi c’è utorrent, pratico, alquanto veloce, con minima possibilità di trovare fake (falsi)

– Dovete scaricare qualche canzone? allora vi consiglio direttamente i siti per i download che sono assai più veloci e sicuri (con possibilità di ascoltare un’anteprima prima di iniziare il download) tipo: mp3raid (secondo me il migliore tra tutti), mp3realm, airmp3, downloadmp3.

– Dovete cercare ebook, appunti o altro a causa di ricerche sfortunate? allora c’è emule.

Ma se trovate i link per il download (come rapidshare, fileserver, megaupload, ecc..) allora JDownloader è il programma che fa per voi! veloce, ma soprattutto autonomo, e vi dice se il file che cercate è ancora disponibile od il server ospitante l’ha cancellato.

Veniamo adesso ad una guida veloce sul suo utilizzo:

1- Una volta installato il programma, per farlo partire basterà cliccare sulla vostra icona

zoom

al che troverete, dopo qualche istante la seguente immagine

zoom

che vi indica che il programma si sta aprendo.

Seguito da:

zoom

2- Ora che il programma è aperto, vi basterà andare sul link che vi interessa col tasto destro del mouse e cliccando su “copia indirizzo” o, se il link viene fornito senza collegamento, selezionandolo tutto e col tasto destro del mouse dandogli “copia” (o se siete più pratici con “ctrl + c” da tastiera)

zoom

3- Automaticamente troverete la seguente schermata:

zoom

dove in “stato” vi dirà se il link è disponibile o meno

4- Se oltre al link il sito vi dice che vi serve una password, non preoccupatevi: non è necessario salvare la pagina sui preferiti.

Sotto la scritta “file” e l’icona di “play” c’è “download”, scorrendo verso destra cliccate su “impostazioni”, vi troverete una serie di opzioni cliccate su “moduli”, poi “password & logins”, seguito da “password dell’archivio” e sull’area che vi comparirà a destra inserite le vostre password (andate a capo per ogni password), e basta, adesso potete tornare su “cattura collegamenti” e la password rimarrà lì finché non la cancellerete

zoom

P.S. Se il vostro programma non è in italiano tornate su “impostazioni”, andate su “base” , “interfacci utente” e, a destra, sotto “aspetto” cambiate la lingua, da quella che avete a quella che vi interessa (nel nostro caso dall’inglese all’italiano)

5- Ottenuto il sospirato link, andati sopra col tasto destro e dategli “continua”

zoom

così passerete alla schermata di download

zoom

Nel caso vi compaia la seguente finestra (la prima volta per un sito succede sempre), spuntate la casella (ed entro il tempo indicato in basso a sinistra)

zoom

Per ulteriori informazioni, tenete presente la seguente immagine o, più semplicemente, chiedete

  

zoom

Informazioni su FuocoTempesta

Autore del sito https://fuocotempesta.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Informatica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...