Recensione: Death Note

In pratica il “quaderno della morte”. Death Note è un manga giapponese ideato e scritto da Tsugumi Ohba e disegnato da Takeshi Obata, pubblicato dalla casa editrice Planet Manga e successivamente prodotto per la televisione in una serie di 37 episodi e tre film, episodi che MTV ha messo in onda recentemente in Italia.

All’inizio la trama sembra un po’ macabra: un ragazzo che per caso raccoglie un quaderno con delle strane delle istruzioni…il quaderno è un quaderno in grado di uccidere qualsiasi persona il cui nome venga scritto sul quaderno. L’idea è assurda: chi mai trovando una cosa del genere non penserebbe ad uno scherzo, ma il protagonista, spinto quasi da un desiderio nascosto, decide di provarlo. Così, un ragazzo pieno di ideali, decide di usare il Death Note per lo scopo più ampio che possa essere concepito: creare un mondo nuovo, così si “incarna” in Kira, una figura sconosciuta con un alto desiderio di giustizia, che esercita il suo potere sui criminali, per “ripulire” la società. I suoi però sono pur sempre crimini ed una squadra speciale si mette subito alla caccia del temibile avversario, guidata da “L” un enigmatico personaggio, nonché il più famoso investigatore di tutti i tempi. Qui inizia la vera storia, nonché la parte veramente affascinante del cartone: una lotta di astuzie tra investigatore e assassino, una lotta per scoprire un avversario all’apparenza invincibile ed introvabile..

Io l’ho trovato molto affascinante, soprattutto nella prima parte, se volete saperne di piùQUI c’è la presentazione con tutti gli spoiler di wikipedia e QUI invece i link dove potete trovare le puntate di tutta la serie online.

Idea assurda, ma il cartone merita.

Buona visione

Voto: 5/5

Informazioni su FuocoTempesta

Autore del sito https://fuocotempesta.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in recensioni, tv e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...