Recensione: Sherlock Holmes (2009)

Chi non conosce Sherlock Holmes? negli anni, anche solo in Italia sono stati un sacco i film, i telefilm ed i cartoni animati dedicati all’intrepido investigatore e anche il 2010 non ha saputo resistere.

Il personaggio originale fu creato dallo scrittore Sir Arthur Conan Doyle alla fine del 1800, ebbe così successo che l’autore ne pubblico quattro romanzi e qualcosa come cinquantasei racconti. Quello che rese famoso questo personaggio è il celebre metodo deduttivo: dai più piccoli dettagli riusciva a dedurre l’invisibile e ad affascinare. Un altro elemento interessante del personaggio è il suo approccio con le “scienze”: nonostante dimostri una grande cultura in svariati campi, tanto da scrivere anche saggi per i metodi di indagine, ha un rifiuto per tutto ciò che non gli è utile, memorabile fu la volta in cui Watson spiegò i principi base dell’astronomia, ovvero che la terra ruota intorno al sole, in quell’occasione Sherlock si dimostrò ignaro della cosa e concluse dicendo che avrebbe fatto di tutto per dimenticare quell’informazione, in quanto non utile. Il dottor Watson peraltro è il personaggio che ci fa conoscere Sherlock, infatti è attraverso i suoi appunti sulle sue avventure che veniamo a conoscere il celebre investigatore.

Comunque se volete conoscere meglio questi personaggi, potete leggere qualche romanzo di Doyle, oppure fare un salto su wikipedia (QUI), parlando invece del film è molto interessante sia perché i personaggi sono stati un po’ rielaborati, il personaggio di Sherlock Holmes ritrae più la sua figura giovanile (come riportano alcuni brani) assai più affascinante ed intrigante, sia per la storia completamente nuova, ma anche alla portata di tutti, non c’è attimo o deduzione che non venga spiegata. L’unico lato negativo è la “umanizzazione” di Sherlock, ma il film non la fa certo rimpiangere. Personalmente ritengo sia un film che meriti d’esser visto

Ah! quasi dimenticavo: eccovi il link con la trama QUI

Voto: 4/5

Informazioni su FuocoTempesta

Autore del sito https://fuocotempesta.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in recensioni, tv e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Recensione: Sherlock Holmes (2009)

  1. wwayne ha detto:

    Se ti va di goderti un altro bel film con Jude Law, ti straconsiglio Ritorno a Cold Mountain. E’ uno dei film più belli che abbia mai visto – e non lo vedo dai tempi del liceo, quindi non é un parere espresso a caldo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...