Serie tv: Intelligence

Serie tv Intelligence[ immagine del sito: http://it-cine.com/ ]

Torna in auge l’idea di una serie tv sul super soldato, ma, a differenza delle tante, considera un aspetto “nuovo”.

La tecnologia ha fatto passi da giganti negli anni e siamo passati da “Robocop” (un cervello umano in un corpo robotico), a “l’incredibile Michael” (una serie tv finita presto per gli eleveti costi, in cui dei robot, nanomacchine, fornivano una superforza ed un fattore rigenerante all’uomo), a “Chuck” (in cui un cervello umano si integra con dei dati informatici, con la riserva di non potervi accedere a piacimento), per arrivare ad “Intelligence” dove un uomo può accedere a tutte le informazioni digitali del pianeta ed è in grado di elaborarle, tutto grazie ad un microcip.

In soldoni è questa la trama della nuova serie tv. Un telefilm che di per sè non sembra nemmeno male, grazie alla presenza anche di un cast d’eccezione: con James “Sawyer” Ford di Lost (alias Josh Holloway), Catherine Willows di CSI Las Vegas (alias Mary Margaret Helgenberger), Cappuccetto Rosso di Once upon a time (alias Meghan Ory), il Dottor Phlox di Star Trek Enterprise (alias John Billingsley). C’è una grave pecca nella trama però: il supereroe, scelto per l’esperimento perché un vero eroe-soldato (oltre che per una certa particolarità genetica) è terribilmente emotivo: quello che ovunque sarebbe definito “una bomba ad orologeria”, che mette in pericolo sé e gli altri, in pratica un uomo che in azione può esser fatale all’intera operazione ed alla squadra stessa.

Se così non fosse però…addio pathos e la storia sarebbe molto banale.

Altro dubbio: il cervello in questione, come un computer, può riempirsi di virus (come accennato nel primo episodio), ma per ora la questione è a malapena accennata.

La serie non fa molte promesse, ma il cast, l’idea del nuovo tipo di supersoldato, il vedere quanto siamo sotto l’influsso di innumerevoli “occhi digitali”, per ora attirano. Io la seguirò, poi vediamo.

Buona visione

About these ads

Informazioni su icedefroster

Collaboratore al sito http://fuocotempesta.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in recensioni, tv e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Serie tv: Intelligence

  1. sea ha detto:

    mi sembra una brutta copia di almost human, visto che questa è uscita prima. bella serie x ora. visione consigliata. ambientazione simil “atto di forza”

    • icedefroster ha detto:

      onestamente, anche se confesso di non averlo visto, pensavo Almost Human fosse più in linea coi romanzi della serie del Ciclo dei Robot di Asimov, quindi più che altro incline all’uso dei robot…quanto ad “Atto di forza”, era ambientata su marte e prevedeva un cancellamento della memoria, senza chip o “poteri” particolari: qui siamo nel mondo odierno in situazioni per lo più antiterroristiche

      • dagh ha detto:

        Non ho presente la serie del ciclo dei robot di Asimov, ma da quello che ho letto nella tua recensione, le similitudini riguardano la creazione di super soldati (in almost human poliziotti creati per contrastare il progresso tecnologico,genetico impiegato nei crimini ), e la anomala componente emotiva di uno di questi (Dorian, il robot coprotagonista della serie appartenente ad una prima mandata di robot poliziotto disattivati perché considerati appunto bombe ad orologeria). Quando dicevo dell ambientazione di atto di forza mi riferito al tipo di città, come è rappresentata nel remake soprattutto ed ai luoghi clendestini dove le persone vanno per la manipolazione della mente (rimuovere ricordi o crearne di fasulli, oppure farne emergere di reali).

      • icedefroster ha detto:

        Ah ok: per ambientazione pensavo proprio ai luoghi ed i riferimenti temporali

        ma questi “giochini sulla mente” ormai son sempre più comuni: la dimostrazione più inquietante è stata data dall’ultima serie tv su Nikita

  2. theselbmann ha detto:

    se ti piacciono le serie tv :) https://plus.google.com/communities/112684524697544856195

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...